Trattamenti fisioterapici Alluce Valgo Rigenerazione cartilagini
Terapia RS25

L’esperienza clinica ha confermato l’efficacia del trattamento con RS25 in diversi settori:
- TRAUMATOLOGIA: contusioni, distorsioni, postumi di fratture


- REUMATOLOGIA: artrosi vertebrale, coxartrosi iniziale, periartriti scapolo omerale, artriti, sinoviti

- DERMATOLOGIA: herpes, acne volgare, dermatiti, flebiti e periflebiti, ulcere varicose, piaghe di varia origine


- GINECOLOGIA: anessiti, metriti, parametriti, sindromi aderenziali


- TERAPIA DELLE VIE RESPIRATORIE: riniti, sinusiti, asme bronchiali, soprattutto quelle infantili


- TERAPIA DELLE NEVRITI E NEVRALGIE: emicranie, nevralgie trigeminali, paresi del facciale.

 

La terapia RS25 è una fisioterapia utilizzante radiazioni elettromagnetiche secondarie ad ampio spettro, bassa energia e bassissima intensità.
Tali radiazioni per tipo ed intensità non possiedono normalmente controindicazioni ne rischi di utilizzo.
Da un punto di vista biologico si assiste alla ripresa di cellule e/o tessuti sofferenti nelle loro normali attività metaboliche. Non ha azione ipertermica e può essere utilizzata anche in patologie infiammatorie dove tale effetto è ritenuto indesiderato (infiammazione acuta, patologia varicosa ecc.)
In linea generale si definisce la terapia con RS25 antinfiammatoria, essa è in grado di fornire una più rapida risoluzione degli eventi flogistici acuti e di avviare il miglioramento di stati di flogosi cronica.
Possiede inoltre un significativo effetto nella rigenerazione tissutale, come dimostrato da studi sugli animali e da osservazioni cliniche nel trattamento di ulcere da stasi venosa e da decubito ribelli.
Ulteriori informazioni su: www.terapia-rs25.it